La giornata era una di quelle belle, frizzanti, di primavera… la location fantastica: Il Castello di Buttrio, una dimora storica restaurata da pochi anni e in breve divenuta punto di riferimento per pernottamenti di charme, matrimoni, notti romantiche… e infatti le camera con il caminetto e il letto a baldacchino fanno subito pensare romanticamente… insomma un luogo ideale per ambientare servizi fotografici BoudoirCos’è il boudoir? E’ un genere di ritratto, in cui le donne fotografate si mettono al loro agio, indossano i completi intimi preferiti, vestaglie, pigiami e sottovesti… e si divertono ad interpretare un ruolo diverso… In America è un genere florido, perché casalinghe, manager, donne di qualsiasi età e classe sociale non hanno paura a mettersi in gioco, a regalarsi un pomeriggio tutto per loro per sentirsi e vedersi come mai probabilmente prima… ma non è grazie a photoshop, anzi, è solo il saperle ritrarre nel modo giusto. boudoir castello buttrio mikym stefao lunardi fotografo_D805446lowlogo Consigli per le modelle non professioniste: creare movimenti e pose sensuali e femminili I movimenti e le pose sensuali sono un fattore distintivo e determinante che può rendere eccezionale un servizio già buono in partenza e ben avviato. Per me questo è l’aspetto più importante per un ritratto sensuale ad una donna, ma non è un passaggio così facile per molti fotografi, così come può non risultare immediato muoversi con naturalezza davanti alla macchina fotografica per donne che non lo hanno mai fatto, e in più comunicando sex appeal! La buona notizia è che questo modo di muoversi e comunicare sex appeal si può imparare, e finito il servizio fotografico ne sarete capaci anche nella vita di tutti i giorni… io e il mio team vi insegneremo anche questo, sentirsi a proprio agio con il proprio corpo e coltivare sensualità durante il servizio fotografico e poi nella vita quotidiana. _D3S6358low_big Un altra bella notizia è che la bellezza non fa coppia con charme e sensualità. Si possono avere entrambe le cose o una delle due, qual’è la più importante secondo voi? Il primo passo per scoprire il proprio fascino è avere piena fiducia in se stesse; a tutti piace guardare le donne, e non sono certo piccoli difetti come smagliature e cellulite o chili in eccesso che cambiano questa realtà; è infatti l’atteggiamento di una donna il fattore più importante per apparire veramente bella e affascinante e non la bellezza fisica: alcuni trucchi del mestiere ci aiuteranno a migliorare ciò che già c’è. boudoir castello buttrio mikym stefao lunardi fotografo_D805622lowlogo Va da sé che uno dei compiti principali del bravo fotografo ritrattista è quello di mettere a proprio agio la modella non professionista e indicarle spesso come deve muoversi, comportarsi e mettersi in posa, insomma deve dirigerla. Ma sapendo già quali sono le tecniche migliori per mettersi davanti ad una macchina fotografica il lavoro ne è avvantaggiato e forse una piccola parte di ghiaccio è rotto.. Clicca qui per passare alla Galleria Boudoir Dati tecnici: Modella: Mikym Maridati Make up: Martina Sandrin Assistente: Silvia Milocco Fotografo: Stefano Lunardi Cliente: è ancora un segreto…